sabato 24 maggio 2008

O' babà...

<Digimax S800 / Kenox S800>  E non potevo non postare questa ricetta per festeggiare il premio ricevuto dal caro amico Stefano di Mestolo & paiolo. Postando questa esprimo in tutto il suo essere il succo del mio blog: l'amore per la mia terra campana ed in particolare per la mia città Castellammare di Stabia, perla situata tra la penisola sorrentina e la storica Napoli...

Il babà per noi napoletani è poesia...

Il saperlo fare è arte...

 

Ingredienti:

  • 180 gr. di farina manitoba
  • 70 gr. di farina
  • 5 uova
  • 1 pezzo di lievito di birra da 25 gr.
  • un goccio di latte
  • 100 gr. di burro
  • 50 gr. di zucchero
  • un pizzico di sale

Per la bagna:

  • 300 ml. di acqua
  • 225 gr. di zucchero
  • 200 ml. di rhum

Per guarnire:

  • 200 ml. di panna dolce
  • ciliege candite
  • confettini colorati
  • gelatina di albicocca

Lasciar sciogliere in un goccio di latte caldo il pezzo di lievito. Miscelare il lievito sciolto (sbattendo con un frullino) alle uova ed allo zucchero. Sciogliere il burro ed aggiungerlo. Porre il tutto in un impastatrice. Miscelare a parte in una terrina i due tipi di farina. Con lame in movimento aggiungere la farina un po' alla volta fino ad esaurimento dell'ingrediente. Impastare per qualche altro minuto. Imburrare ed infarinare uno stampo a margherita del diametro di 24 cm.  e versarvi l'impasto ottenuto. Lasciar lievitare il tutto fino al raddoppio del volume. Quindi far cuocere il dolce in forno preriscaldato a 180°  per circa 25 minuti o comunque fino a quando si imbruniosce.  A parte far riscaldare in un pentolino l'acqua con lo zucchero e quando quest'ultimo risulterà sciolto, spegnere il fuoco ed aggiungere il rhum.Lasciar raffreddare. Quando il babà risulterà cotto, sfornarlo e lasciarlo riposare per qualche minuto. Quindi ad intiepiditura del  dolce che non avremo ancora rimosso dal suo stampo, irrorarlo con la bagna ottenuta fredda. Lasciarlo inzzuppare per un po'. A questo punto adagiare il  dolce in un vassoio apposito per far sì che la bagna scenda. A parte montare la panna dolce. Sciogliere sul fuoco un po' di gelatina di albicocca con un goccio di acqua e spennellarlo sul babà. Quindi con una sacca a poche stellata formare tanti ciuffettini ai lati del dolce e riempire il foro centrale. Guarnire con ciliege candite o con altre leccornie a piacere...

14 commenti:

nima ha detto...

o' babbà sol a napul o sann fa'!!!
meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
baci e buona domenica!
butterfly3.splinder.com

Mestolo & Paiolo ha detto...

Mi è venuta l'acquolina in bocca a leggere!!! Quant'è buono o' babbà!
Mi annoto la ricetta. Lo sapevo che facevo bene a premiarti.
Ciao Daniela, buona domenica.
Stefano

NUVOLETTA ha detto...

Che torta golosa, a son di guardarla mi viene l'acquilina in bocca :)

manu ha detto...

mamma ! il dolce preferito di mio marito! questo lo copio! ma è certo che non sarò brava come te nel farlo! bravissima!
baci

Mirtilla ha detto...

cara daniela
con questo dolce hai fatto proprio centro nella mia golosita'!!
ma guardalo,oltre che buono e anche parecchio bello!!!
baciotti

Camomilla ha detto...

Dany questo babà è spettacolare! Mamma mia che fame che mi hai fatto venire... posso dargli un morso?? ;D
Un bacione!

Dolcetto ha detto...

Mio papà impazzirebbe se gli presentassi un babà così!! Bravissima!

Dolcetto ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Roxy ha detto...

Io ho scoperto da pochissimo quanto può essere buono il babà.....voglio provare a farlo a casa.....magari copiando la tua fantastica ricetta! Baci

nima ha detto...

hai una coppa da ritirare! passa sul mio blog! baci

butterfly3.splinde.com

unika ha detto...

come è buono il babà....il tuo è bellissimo:-) buona giornata
Annamaria

Aliza ha detto...

molto molto goloso lo provo a fare anch'io poi ti dirò. Bellissimo il blog, ciao A.

FairySkull ha detto...

Oddio che meraviglia il baba' lo adoro, e poi con il rum un classico perfetto !!! Ciao Lisa

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Il babà è tra i miei dolci preferiti eppure non mi sono mia cimentata a prepararlo! Baci Laura