martedì 28 luglio 2009

Tartufi alla vodka e pesca

SONY DSC




In estate molto spesso preferisco creare dei dolci freschi e non troppo elaborati…

Quando mio marito vede che inizio a guardare negli scaffali della mia cucina e tiro fuori di tutto un po’ per farmi venire un’idea, scappa perché sa che è lui la mia prima cavia, per sapere se è venuto fuori qualcosa di commestibile…
Beh, a detta sua e di qualche amica che l’ha provato è venuto fuori un dolcetto godurioso e da rimangiare…



Ingredienti per circa 20 dolcetti:

160 gr. di cioccolato fondente

180 gr. di amaretti

4 cucchiai di vodka alla pesca

80 gr. di zucchero semolato

80 gr. di burro leggero a temperatura ambiente

1 pesca soda e non troppo matura

cacao q.b.


Tagliare una pesca in piccoli pezzi e mettere da parte. Macinare il cioccolato e gli amaretti, quindi aggiungere il burro e lo zucchero, poi la vodka. Risulterà un impasto morbido. Se dovesse risultare duro aggiungere un altro goccio di burro, se invece troppo morbido qualche altro amaretto. Formare delle piccole palline al cui centro porre un pezzetto di pesca, rotolare nel cacao, mettere negli appositi pirottini di carta ed aggiungere per decorazione un altro pezzetto di pesca. Porre in frigo per circa mezz’ora e servire.




Questa ricetta partecipa alla raccolta di Imma

Colazione da...


17 commenti:

Federica ha detto...

ah che buoni!! me ne prendo uno!!

Danea ha detto...

Farei volentieri anch'io da cavia, sono sicura che sono buonissimi :)
Baci.

manu e silvia ha detto...

ùun abbianmento davvero insolito per questi tartufini! ne prendiamo due in assaggio ok?!
baci baci

Imma ha detto...

Ciao Daniela! Grazie di aver aprtecipato con questa ricetta veramente sfiziosa e golosa! Ciao

Dida70 ha detto...

ok allora quando si defila il marito ... chiama me per piacere! tanto passo da quelle parti più o meno tutti i giorni eh eh eh!
un abbraccio
dida

stella ha detto...

Sei modesta ed io ti faccio i complimenti!

Addami ha detto...

Siamo della redazione di Addami-Aggregatore la informiamo che il suo invio dati è stato corrotto, se può renviarci l' email dal modulo contatti del sito http://addami.hellospace.net/

Snooky doodle ha detto...

che ricetta interessante! sembrano golosissimi!

Tania ha detto...

Con questo mix di ingredienti devono essere favolosi!

Claudia ha detto...

Mmmmmm buonisimi.. sfiziosi.. e di facile realizzazione .-) bacioni e buona giornata...

Micaela ha detto...

ma sono stupendi!!! e chissà che buoni!!! un bacione

Danea ha detto...

Grazie per l'invito Dany, ma il problema sarebbe convincere quel pantofolaio di mio marito!!
In ogni caso, quando sarà, fammi sapere ;)
Baci.

Mestolo e Paiolo ha detto...

Ciao Daniela, sono una meraviglia, brava!
Stefano

Fantasilandia ha detto...

Eheheheheh che ridere!!!
Anche io quando comincio a sperimentare qualcosa in cucina, il mio Simoncino sa già che deve provare ciò che faccio!!!!
Poveriniiiiiiiiiiiiii
;-D
Cmq questi tartufi sembrano golosissimi, te ne rubo uno per gustarlo!!!
Baci

NIGHTFAIRY ha detto...

Wow..che delizia!!! :-p li voglio anche iooooo!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Che bontà! Hanno un aspetto delizioso! Laura

emamama ha detto...

devono essere buonissimi...avrei fatto anche io volentieri da cavia...baci