martedì 29 dicembre 2009

Cartellate pugliesi

 DSC01048

In questi giorni ho provato ad eseguire un dolce tipico pugliese che si prepara nel periodo natalizio.

Devo dire che il sapore ottenuto è abbastanza buono e a detta di alcuni amici miei che hanno parenti pugliesi ed hanno provato questi dolci hanno espresso un opinione più che buona al riguardo.

La prossima volta però comprerò un coltello dentellato migliore perché questo dolce deve avere i profili a seghetto che  il coltello da me adoperato non ha saputo  far rimanere.

Piccoli inconvenienti  che si possono risolvere ….

Ingredienti:

  • 500g. di farina
  • 100 g di vino bianco secco
  • 100 gr. d’olio extra vergine d’oliva
  • Cannella in polvere
  • zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • un po’ di acqua tiepida ( circa 40 – 50 ml.)
  • Per la decorazione:

  • 200 gr. di Miele
  • 50 ml.di vincotto
  • confettini colorati
  • Disporre a fontana su di un piano da lavoro la farina, il vino bianco, l’olio evo, il sale e l’acqua tiepida. Amalgamare gli ingredienti formando un impasto abbastanza morbido. Formare delle piccole striscioline che appiattiremo col mattarello e dentelleremo con l’apposita rotella. Piegare la striscia a metà ed unire i bordi a zig zag, quindi arrotolare su se stesso creando una specie di fiore.

    DSC01047

    Lasciare riposare i dolcetti in un vassoi per un paio d’ore e poi friggerli in abbondante olio di girasole. Una volta imbionditi lasciarli raffreddare su un foglio di carta casa. A parte sciogliere in un pentolini il vincotto con il miele, quindi cospargerlo sui dolcetti e decorare con dei confettini.  Secondo alcune località pugliesi  volendo si possono rimanere semplici aggiungendo un po’ di zucchero all’impasto e bagnarli nel vincotto caldo all’occorrenza oppure decorarli con un leggero strato di zucchero a velo.

    6 commenti:

    barbara ha detto...

    Il titolo del post mi ha incuriosita, non sapevo cosa fosse una cartellata. Sono molto carine sai? Dovrei assaggiarle per sapere se mi piacciono, ma ispirare mi ispirano eccome! Ti faccio tanti auguri di buon anno nuovo! Un abbraccio ;)

    Milù ha detto...

    Anche se non si nota la dentellatura, sono belle da vedersi e sicuramente molto buone come ti hanno detto. Tanti auguri per un Felice Anno Nuovo, ciao

    manuela e silvia ha detto...

    Ciao! ne abbiamo sentito parlare, ma mai assaggiati..sebrano davvero buonissimi e dolci!
    e riusciti molto bene, nonostante il coltello poco adatto ;)
    un bacione

    stefi ha detto...

    Ciao Dani, mi scuso per il rityardo e colgo l'occasione per augurarti un anno nuovo meraviglioso!!!!!!!!!
    Tantissimi baci e abbracci.......... e per quanto riguarda la ricetta è molto interessante e stuzzicante!!!

    unika ha detto...

    Io quest'anno non ho fatto dolci natalizi:-) Auguri per il nuovo anno....che sia pieno di SALUTE gioia soldini e tutto ciò che desideri:-) un bacio
    Annamaria

    Lory ha detto...

    Dalla faccia si direbbe che sono buonissime.
    Brava e augurissimi per il nuovo anno. :)