mercoledì 16 dicembre 2009

Tronchetto di Natale





DSC01041



Ingredienti:

Per 2 rotoli :

200 gr. di farina lievitante ( o in alternativa 1/2 bustina di lievito per dolci)

200 gr. di margarina

6 uova

200 gr. di zucchero

Per la farcia:


250 gr. di mascarpone

500 ml. di panna dolce

100 gr. di zucchero a velo

1 fialetta di aroma panettone

1 pizzico di cannella

30 gr. di uvetta sultanina

30 gr. di cedro a cubetti piccoli

30 gr. di gocce di cioccolato

50 ml. di rhum

Per la decorazione:

cacao q.b.

qualche ciliegia candita

scaglie di cedro verde

stelline di zucchero



Lavorare lo zucchero semolato con il burro. Aggiungere uno alla volta le uova ed infine la farina a cucchiaiate. Ne risulterà un composto spumoso. Dividere il composto in due parti uguali e versarli su due teglie di uguali dimensioni coperte da carta forno. Lasciarli cuocere in forno preriscaldato per 10 minuti a 180°. Inumidire 2 canovacci da cucina e stenderli su di un piano. Sfornare i due impasti e stenderli sui canovacci, quindi staccare la carta forno e pian piano con l'aiuto del canovaccio umido arrotolarli. Intanto preparare la farcia montando la panna con lo zucchero a velo, unire poi il mascarpone, la cannella e l’aroma a panettone. Ammollare per una decina di minuti l’uvetta nel rhum e poi scolarlo senza gettare il liquore. Riaprire i 2 rotoli,spruzzarli con il rhum rimasto, stendere la farcia non dimenticandosi di rimanerne 1/4 per la copertura, aggiungere il cedro a cubetti, l’uvetta,le gocce di cioccolato. Arrotolare di nuovo il tutto. Il primo rotolo servirà da tronco principale, il secondo dovrà essere tagliato in tre parti per i due rami attaccati e l’altro mozzato in superficie. Guarnire il dolce con la farcia rimasta, spolverarlo con il cacao, infine formare un agrifoglio con le ciliege candite ed il cedro verde e guarnire con una manciata di stelline di zucchero.




DSC01040

Con questo dolce partecipo alla raccolta di Giallo zafferano

SAPORE DI SFIDA IV – IL TRONCHETTO…IN TUTTE LE SUE FORME



8 commenti:

Alice4161 ha detto...

Delizioso questo tronchetto e sicuramente buonissimo.

Dida70 ha detto...

bello il tuo tronchetto Daniela mi piace proprio!
un abbraccio
dida

Okkidigatta ha detto...

.... bello da vedere ...immagino la bontà ..... complimenti.... kissss

barbara ha detto...

Che bello il tronchetto! E' un dolce che sa proprio di Natale ma non ho mai provato a prepararlo perchè ho sempre pensato che fosse troppo difficile arrotolarlo. Non sono una disfattista per natura, devo solo prendere un po' di coraggio. Leggendo il procedimento che hai postato, con i due canovacci, mi sembra di vedere delle similitudini con il metodo che uso per arrotolare lo strudel. Lì ci riesco quindi ho buone speranze :) Ciao, buona giornata!

Micaela ha detto...

Daniela che bello!!! mi piace da morire il tuo tronchetto!!! approfitto per augurarti buone feste! un bacione.

stefi ha detto...

Cara Daniela è bellissimo ma sopratutto mi sa che è buonissimoooo!!!!

emamama ha detto...

che bello,sai che non l'ho mai fatto...devo rimediare..
intanto voglio farti i miei auguri
per un felice Natale!!baci Enza

Domenico ha detto...

sono un testimone d'eccezione buono veramente ..............un bacio sei speciale in tutti i sensi ..
Domenico