lunedì 10 marzo 2008

Capretto con patate e piselli





Premettendo che la carne del capretto non a tutti può piacere, questo è un piatto tipico delle mie parti che si cucina soprattutto nel periodo pasquale....

Ingredienti:

  • 1 kg. di capretto
  • 5 patate abbastanza grandi
  • 400 gr. di piselli surgelati
  • mezza cipolla
  • un goccio di vino bianco
  • olio q.b.
  • aceto
  • sale
  • pepe
  • 1 dado vegetale

Porre il capretto tagliato in parti in una ciotola dove verseremo dell'acqua mista a dell'aceto per privare la carne del sapore di latte. Lasciarlo riposare una mezz'oretta. Quindi in una padella porre dell'olio e lasciar rosolare il capretto,aggiungere un goccio di vino bianco e lasciar evaporare quest'ultimo. Porre le patate tagliate a pezzi grossolani ed i piselli, aggiungere un goccio d'acqua, il dado il sale ed il pepe. Lasciar cuocere il tutto fino alla cottura degli ingredienti. Servire a tavola ancora caldo.

7 commenti:

Dolcienonsolo ha detto...

Io non mangio quasi mai la carne ma il capretto mi piace molto, sia con piselli che patate...bravissima!

Mirtilla ha detto...

favoloso piatto pasquale!!
a me il capretto piace,anche arrostito..brava!

lytah ha detto...

Bellissimo piatto, azzecatissimo per Pasqua poi :D
un bacio

unika ha detto...

buonissimo... nel mio blog c'è la mia versione:-)
Annamaria

Dolceviola ha detto...

A me piace molto, la mia ricetta è simile alla tua, io però non metto le patate, proverò! :-)

Anicestellato... ha detto...

Questo è un piatto che la mia mamma preparava sempre a pasqua, complimenti!!

nima3 ha detto...

a me piace tantissimo forse xkè ho una mamma che cucina stupendamente! è difficile da cucinare bene! brava! baciiii