lunedì 3 novembre 2008

Castagne sciroppate al rhum

<Digimax S800 / Kenox S800>

Autunno … tempo di castagne!

Ecco una ricettina semplice semplice ma un po’ scocciante forse nell’eseguire!

Il risultato però devo dire che è sconvolgente: un sapore da leccarsi i baffi!

 

Ingredienti:

  • 500 gr. di castagne
  • 400 ml. di acqua
  • 500 gr. di zucchero
  • 200 ml. di rhum

Privare le castagne della buccia esterna. Porre una pentola in abbondante acqua salata e quando inizia a bollire, immergervi le castagne. Lasciarle cuocere per 10 minuti. Spegnere il fuoco e lasciarle nell’acqua calda. Spellarle  un paio alla volta togliendole dall’acqua per far sì che la pellicina si stacchi subito. A parte porre un pentolino sul fuoco con 400 ml. di acqua e 500 gr. di zucchero. Quando lo zucchero sarà  sciolto porvi le castagne e lasciarle  cuocere per altre 10 minuti.  A cottura ultimata porre le castagne in un barattolo, versarvi lo sciroppo fino a raggiungere i 2/3 del barattolo e poi versarvi il rhum. Se necessita altro sciroppo aggiungerlo in modo che le castagne siano coperte. Lasciarle macerare per qualche giorno. Si conservano per parecchio tempo.

1 commento:

Gunther ha detto...

ma sono favolose questa castagne al rhum, mi sa ch prima che finsicono me le faccio