mercoledì 26 novembre 2008

I biscotti all’amarena…

S8003184 

I biscotti all’amarena sono una classica leccornia napoletana che  si può acquistare in qualsiasi pasticceria o panificio partenopeo…

Questo biscotto si dice che sia stato creato per  adoperare anche le parti di scarto dei dolci  che i pasticceri ottenevano e, poichè anticamente si è sofferta la vera miseria si cercava di non buttare via niente…

In effetti nei biscotti all’amarena vengono usate parecchie parti di “scarto dolciario” come il pan di spagna,  il panettone, i savoiardi  o i biscotti, quindi in alternativa si può usare qualsiasi di questi ingredienti…

Questa ricetta è stata trovata su un libro  abbastanza vecchiotto di pasticceria napoletana.

 

Per la pasta frolla:

  • 400 gr. di farina
  • 180 gr. di zucchero
  • 3 tuorli
  • la buccia  grattuugiata di un limone
  • 2 gr. di ammoniaca per dolci (la punta di un cucchiaino)
  • 180 gr. di burro

Per la farcia:

  • 400 gr  di confettura di amarena
  • 300 gr. di savoiardi
  • 2 cucchai di cacao
  • 50 ml. di rhum

 

Per la ghiaccia:

  • 40ml. di acqua
  • 150 gr. di zucchero a velo
  • 2 gr. di ammoniaca

Preparare la pasta frolla adoperando gli ingredienti  elencati. Se l’impasto dovesse risultare troppo secco aggiungere un po’ di albume. A parte preparare il ripieno sminuzzando i savoiardi, aggiungere la confettura di amarene, il cacao ed il rhum. Intanto  porre in un pentolino l’acqua, lo zucchero a velo e l’ammoniaca. Far cuocere fino a quando lo zucchero non sarà sciolto ed il composto risulterà liscio e morbido. La ghiaccia sarà pronta quando prendendone una goccia tra due dita  e aprendole si formerà un filo. Stendere la pasta frolla a forma di rettangolo con il lato minore della lunghezza di circa 12 cm. e con lo spessore di 1/2 cm. Collocare il composto al centro del rettangolo nel senso  della lunghezza. Ripiegare i due lati esterni della pasta  frolla sul composto e  fare in modo che la legatura capiti sotto il lato di cottura. Spennellare un po’ di rosso d’uovo sulla parte superiore, tagliare il rettangolo formando dei biscotti ed infine spennellare la ghiaccia. Sistemare i biscotti sulla placca da forno unta di burro e far cuocere in forno preriscaldato a 150° per circa 40-45 minuti.

 

 

Continua la raccolta di sfizioserie fino al 15 dicembre…

salatini20micronqd4

23 commenti:

manu e silvia ha detto...

mamma mia..questi biscotti sono super...eh si la a napoli la sanno lunga....un motivo in più per andarci ;)
buoni con la confettura di amarene...e la foto fa proprio voglia di assaggiarne uno!
bacioni

Micaela ha detto...

Giorni fa ho comprato la confettura di amarene perché volevo fare dei biscottini all’amarena che faceva sempre mia madre, pensavo si trattasse degli stessi biscotti quando ho letto il titolo, invece i tuoi sono diversi! Devo provare senza dubbio anche i tuoi!!! Un bacione.

emamama ha detto...

è da un po' che volevo farli e adesso il vedere i tuoi.........è
un invito a copiarli....Grazie!!!

Fantasilandia ha detto...

Se passi da me c'è un regalino per te!!!!!! ;-D Baci

babi ha detto...

sembrano proprio buoni!!!
mi interessa molto conoscere queste ricettine che utilizzano gli "scarti" dolciari. a volte succede di averne bisogno! grazie della ricetta Dany ;)

Mary ha detto...

che belli i biscotti fatti in quel modo con l'amarena , cercavo una ricetta cosi per mettere la marmnellata dentro , grazie!

Snooky doodle ha detto...

che bell modo di riempirli di confettura :) questi sembrano buonissimi

unika ha detto...

me li ricordo sai? non conoscevo la ricetta...da provare:-)
Annamaria

tittina ha detto...

mi piacciono questi biscotti, mi copio la ricetta..ciao Tittina

AndreA ha detto...

Per merenda (e non solo) sono davvero ottimi!! ;-)

A presto! :-)

Danea ha detto...

Confermo la loro bontà! Io li ho sempre e solo comprati, ma scommetto che fatti in casa sono buoni il doppio :)
Baci.

astrofiammante ha detto...

Ciao Daniela sia io che Gisella, la nostra compagna di swap, ti abbiamo mandato un messaggio....ma mi viene il dubbio...abbiamo l'indirizzo giusto..? prova vedere la posta....
facci sapere se l'hai ricevuto

Carmen ha detto...

ciao ecco il link per la raccolta
http://theswancake.blogspot.com/2007/10/girelle-di-mozzarella.html

Carmen ha detto...

ecco un'altro http://theswancake.blogspot.com/2008/07/baci-di-pizza.html
ciaooooooooo

Mirtilla ha detto...

ma che buoni!!!
mio papa'ne va matto ;)

unika ha detto...

Eleonora...del blog "La cucina di Anicestellato"...ha proposto una raccolta a mio avviso bellissima...una raccolta buffet....ti lascio il link
http://lacucinadianicestellato.blogspot.com/2008/11/blog-post_28.html
spero tanto che parteciperai a rendere bella ricca questa raccolta:-)un bacio
Annamaria

Luca and Sabrina ha detto...

Daniela, esco, vado al super e compro i pochi ingredienti che ci mancano per preparare questi biscotti, ci hanno preso all'istante e poi sono quello che ci vuole in questa giornata iniziata in modo un po' sommesso, mi sento scarica e ho voglia di qualcosa di buono!
Presto posteremo la nostra ricetta per la tua raccolta, è già pronta!
Un bacio
Sabrina&Luca

NIGHTFAIRY ha detto...

Quanto mi piacciono i biscotti all'amarena!Ti sono venuti perfetti!

Anicestellato... ha detto...

Non puoi sapere quanto adori questi dolci, da piccola era la mia colazione fissa ed oggi appena li trovo.... grazie per la ricetta

Alessia ha detto...

Amareneeee....
buoni i tuoi dolcetti!

A.

Gunther ha detto...

è una ricetta molto raffinata e non tanto difficile da realizzare, hai avuto una bella idea

maria luisa ♥ ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
maria luisa ♥ ha detto...

Ciao, sono maria luisa e sono salernitana, anche se vivo a Pisa, quindi conosco benissimo questi biscotti, per caso ho scoperto il tuo bellissimo e golosissimo blog, voglio seguirti per non perdere le tue ghiotte ricette, complimenti!