venerdì 1 febbraio 2008

Pane pizza con scarole, capicollo e mozzarella



Ingredienti:


  • 1 dose di pane pizza
  • 1 scarola bella grande
  • 150 gr. di capicollo
  • 200 gr. di mozzarella
  • 1 manciata di capperi
  • 80 gr. di olive verdi e nere
  • 2 spicchi di aglio
  • olio e.v.
  • sale
  • 2 peperoncini

Privare del gambo la scarola e lavare le foglie. Porre in una pentola a cuocere con abbondante olio i peperoncini , i 2 spicchi d'aglio. Lasciare dorare. Aggiungere le olive tagliate a pezzetti ed i capperi. Dopo qualche secondo aggiungere la scarola ancora grondante di acqua. Lasciar cuocere il tutto e far restringere abbastanza dell'acqua in eccesso la verdura. Stendere la pasta pizza sulla spianatoia infarinata ed aggiungere le scarole cotte ( senza il condimento altrimenti risulterebbe una pasta molle al di sotto quando si andrà a mangiare il pane farcito), le fettine di capicollo e la mozzarella ( meglio ancora se del giorno prima ) tagliata a cubetti . Arrotolare la pasta e formare un panetto. Porre in una teglia da forno unta con un filo di olio e far cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Va servito caldo.

5 commenti:

sciopina ha detto...

Quanto mi piace la pizza con la scarola me ne mangerei una sporta...
la faccio anch'io, ma senza il capocollo pero'..
brava
buon we
sciopina

Carmen ha detto...

ehi e un po da queste parti quando lo mandi danielta?
ciaoooooooooooo

Mariluna ha detto...

Piacere di conoscerti e grazie per la tua visita. Adoro la cucina Campana, prendero' consigli e sputi da te. Ciao Mariluna

Daniela ha detto...

Che dire é bello allacciare nuove amicizie, come sciopina e mariluna, e rimanere i contatti con quelle vecchie come carmen....

sweetcook ha detto...

Che bontà...mi è venuta voglia di provarla:-) Buon pomeriggio:-)